Lingue:
italian English
Valute:
 Offerte
 Ricerca Avanzata
 Contattaci
  Registrati
  Accedi
Carrello
0 Prodotti nel carrello
 
 
 
Chi siamo   Condizioni   FAQ   Pagamenti   Spedizioni   Servizi   Contattaci
Naviga per Categorie 
Produttore
Slot.it
Slot.it Homepage
Altri prodotti dello stesso produttore
Naviga per Tipo auto 
Novità
EAY63768701 *alim D
EAY63768701 *alim D
65,00 [IvaEsc]
Scheda Prodotto
CA24A Audi R18 TDI n1 Monza
Clicca per ingrandire
Clicca per visualizzare questa immagine
Clicca per visualizzare questa immagine
Altre immagini di questo prodotto
CA24A Audi R18 TDI n1 Monza
[CA24A]
Tipo auto: Modern LeMans LMP

Prezzo: 51,00 [IvaInc]
Disponibilità:
Magazzino Negozio-Quantità limitataQuantità limitata
Quantità: 

 
   
Scrivi una recensione su questo prodotto
Fai una domanda su questo prodotto
Stampa la scheda del prodotto
 Descrizione 

 

Audi R18 TDI n°1 Monza Test 2011 R.Capello.

La R18 TD e' una vettura prototipo, progettata da Audi nel 2011 secondo il regolamento Lmp1, per la 24 Ore di Le Mans ed il Campionato Mondiale Endurance.

Si tratta di una vettura coupè, scelta fatta da Audi dopo le modifiche al regolamento entrate in vigore nel 2011.

L'auto, progettata con l'obbiettivo di una drastica riduzione del peso in ogni singolo ambito, raggiunge i 900 kg regolamentari grazie all'uso di zavorre.Il telaio monoscocca in carbonio e' realizzato in un pesso unico, soluzione molto leggera ed anche molto sicura.

Il cambio è a 6 marce, ad azionamento elettrico, costruito con ampio uso di compositi in carbonio. I fari sono interamente a LED. Il motore diesel è 6 cilindri a V di 120°, 3.7 litri; serbatoio carburante di capacità 64 litri. Un unico turbocompressore e tubo di scarico, posto al di sotto della pinna. La potenza è di 540 hp con i restrittori regolamentari, e la velocità massima di circa 335 km/h.

A Monza, circuito molto veloce come quello di Le Mans, i team effettuano spesso dei test in preparazione della 24 Ore.

Durante questi test, le macchine tirano dritto alla Prima Variante, propio come si faceva anche in gara fino ai primi anni '70.